Scroll to top

Engarda Giordani nuovo Presidente Rotary Orta


Nessun commento

Engarda Giordani nuovo Presidente Rotary Club Orta San Giulio.
Visita del Governatore Distrettuale,
con ostensione privata del Diploma di Ottone I del 962 d.C.
  

Engarda Giordani è il nuovo Presidente del Rotary Club di Orta San Giulio ed ha accolto il Governatore Distrettuale in visita al Club martedì 24 luglio scorso. Torinese, magistrato, Antonietta Fenoglio ha soggiornato nel borgo di Orta San Giulio insieme al Segretario Distrettuale Liliana Remolif, godendo dell’unicità del panorama lacuale e di una visita privata presso la Basilica di San Giulio ed il Monastero Benedettino “Mater Ecclesiae”.

Per l’occasione il Presidente Giordani ha organizzato l’ostensione del Diploma di Ottone I donato ai Canonici dell’Isola il 29 luglio del 962, il più antico documento pervenutoci in cui si cita il nome di Orta, “in villa quae dicitur Horta, prope lacu sancti Iulii”.

Custodito dalle monache in ambiente protetto, è stato presentato ed illustrato dal Dott. Paolo Monticelli, Maestro di Cappella del Duomo di Novara, Direttore dei Musei della Canonica del Duomo, Direttore dell’Istituto della Cappella Musicale del Duomo e collaboratore dell’archivio storico Diocesano.

“Si tratta di un documento di grande valore simbolico anche per il nostro Club – ha dichiarato Engarda Giordani – e non posso che essere grata per questa opportunità straordinaria. Oggi per noi inizia ufficialmente l’impegno che caratterizzerà il mio anno di Presidenza. Sarà quello della valorizzazione delle nostre radici per diffondere quanto più possibile la conoscenza della storia millenaria politica ed economica della <Riviera di San Giulio>, nell’anno in cui si celebra la ricorrenza di VIII secoli dalla sua fondazione. Il desiderio sarà quello di stimolare e raggiungere non solo un pubblico di storici ed addetti ai lavori.”

Prosegue Giordani: “Insieme all’Associazione Storica Cusius presieduta da Fiorella Mattioli Carcano, che già dall’inizio del 2018 sta ponendo in essere una serie di studi e di indagini volte a far memoria dell’anniversario, il Rotary Club di Orta San Giulio sarà parte promotrice ed attuativa degli eventi che celebreranno l’importante ricorrenza. Saranno effettuati di concerto con l’episcopato novarese, che per secoli detenne il titolo signorile di San Giulio.”

Comunicato Stampa

Richiedi il Comunicato Stampa. 

Immagini

Engarda Giordani con il Dott. Paolo Monticelli e la Prof.ssa Fiorella Mattioli Carcano

I saluti del Presidente Engarda Giordani, in occasione della visita del Governatore

 

Don Pierluigi Grossi riceve il contributo per una famiglia in difficoltà raccolto da Rotary e Rotaract

Il Governatore Antonietta Fenoglio riceve copia del Diploma di Ottone I

Il Presidente Giordani, il Governatore Fenoglio ed il Segretario Remolif con due giovani soci Rotaract

 

Rotary Club Orta San Giulio

Con 43 soci ed una età media di 56 anni, il Rotary Club di Orta San Giulio è nato nel 2002 e negli anni si è distinto per iniziative filantropiche non solo sul territorio, anche all’estero.

Articoli Correlati